L'amore è un "VAFFANCULO" sussurrato a gran voce.

12 comments
Mi pare di arguire che oggi è San Valentino...
Giuro che entrando su facebook non me n'ero accorta. Giuro.




Il 14 Febbraio è croce e delizia per molti umanoidi, croce per tutti quei single che sfogano tutta la loro acidità repressa su facebook proprio in questo giorno e delizia per gli indiani delle rose: questo è il giorno di San Valentino.
Chè gli innamorati sono sdolcinati tutti i giorni lo si sa, mentre è l'acidità di alcune zitelle e zitelloni che fa la differenza in questa ricorrenza.
A me San Valentino è sempre stato indifferente, sia da zitella che da accoppiata, è un giorno come un altro PER ME.
Per molti è l'occasione giusta per rompere l'anima, a partire da una settimana prima.
Fanno più odio i rosiconi che danno del "cornuto" a tutti gli accoppiati indistintamente che gli intramontabili orsacchiotti cucci cucci dudu dadada che a momenti ti inducono in coma diabetico.
Entrambi sono l'odio puro, indistintamente. Chè qui non si fa discriminazione, qui si odia tutti a priori.

Io non sono mai stata una tipa romantica, nemmeno quando ho attraversato quel mio periodo buio a 15 anni in cui consideravo "bellissima" la saga di Twilight. Chè tutti quei "oh Eddino caro, non potrei mai vivere senza di te e infatti mi vado a suicidare per sentire la tua voce, chiaro sintomo di schizzofrenia e instabilità mentale di cui soffro" ti inducevano davvero a gettarti da una scogliera.
Ecco, anche in quel periodo oscuro io urlavo contro Bella dicendole di riprendersi che tutto sto dolciume dava sui nervi.
Persino nel mio momento massimo di predisposizione al romanticismo proprio non ce la facevo a TUTTO quel romanticismo.

Non so se il concetto è ben chiaro: Di NO allo sdolcinato!


Sarà forse il fatto che per me l'amore vero è solo per la Nutella, quindi vedo con molta diffidenza queste strane forme d'amore tra umani; non ho mai capito cosa ci sia di estremamente romantico in migliaia di frasi da baci perugina e peluche immolati per la causa, ma comunque non sono così fredda e cinica da restare indifferente al romanticismo, solo che io lo vedo in modo diverso.

Io trovo più romantico un vaffanculo dopo una litigata, che un "ti amo" scritto sull'asfalto.
Trovo più vero e decisamente più sincero una frase a presa per il culo che una frase copiata dai libri di Sparks.
Trovo più romantico un "Io non ti prometto amore eterno, l'amore eterno non esiste, io ti prometto però di amarti anche quando sarai insopportabile, anche quando litigheremo, chè si sa che sei più bella quando ti arrabbi, perché preferirei litigare con te ogni giorno per il resto della mia vita piuttosto che non averti accanto nemmeno per un secondo. Io non ti prometto che mi ricorderò di San Valentino o del nostro anniversario e che in tale occasione ti regalerò le rose rosse, il braccialetto o la collana, sai che ho la memoria corta, ma ti prometto che resterò sempre al tuo fianco e ti sosterrò come tu sostieni me." perché sarebbe vero, perché l'amore non è fatto di cuoricini e di frasette, è fatto di alti e bassi, più di litigate e vaffanculo che di frasi da commedie romantiche.
(Fabio Volo e Moccia, ma levatevi proprio)
A copiare frasi sui bigliettini sono bravi tutti, rimanere per affrontare le difficoltà è da pochi.




E voi a voi disaccoppiati col ph da far invidia all'acido cloridrico, vorrei ricordare che oggi è la festa degli innamorati!
Avete due possibilità: o prendere a calci in culo Cupido e ricordargli che esistete anche voi (da me cupido ha
ricevuto certe mazzate che non vi dico) oppure potete dedicare questo giorno a ciò e a chi amate: che sia vostra madre o vostro padre, vostra sorella o fratello, che sia la Nutella (♥)  la Pizza (♥♥) o la playstation, vedrete che passerete anche voi una bella giornata invece di buttare veleno e corna a destra e a manca.
















Alla fine è uscito fuori che son romantica anche io. Che giornata interessante.






12 commenti:

  1. Ammazza, chatti e twitti poco XD

    Secondo me, in fondo, tutti siamo romantici!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Twitter lo uso solo per condividere i post del blog xD avró scritto si e no 4 volte ahahah
      Ma con whatsapp ci passo la mia vita xD
      Dio che vita triste...

      Moz te sei piú un romaticone sdolcinato o un romanticone da vaffanculo peró sei bellissima? XD

      Elimina
  2. Brava!
    Che venga messo agli atti che, finalmente, qualcuno ha scritto qualcosa su San Valentino che non sia o stronzo o una pippa romaticona.
    Io non l'ho mai festeggiato, sarà che non credo nel "per sempre" ma credo solo nel "finché non ci annoieremo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è molto piú veritiero il finchè non ci annoieremo che "ti ameró per sempre"

      L'amore è eterno finchè dura

      Elimina
  3. Quanto love <3 no, a parte gli scherzi, sono d'accordo con te. Come ognuno decida di festeggiare O di non festeggiare San Valentino sono cazzi sua, e chi è inacidito boh.. Fatti una flebo di nutella cazzo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!!!
      Ahahahah "fatti una flebo di nutella cazzo" è la frase top di san valentino ahahah

      Elimina
  4. Il mio acido cuoricino si è sciolto, non so se è stato per la tua frase su chi decide di restare nonostante i problemi oppure per la dedica a pasticcino :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaw *.* come siamo carine e coccolose *.*

      Elimina
  5. Sono fidanzata da cinque anni ma fortunatamente né io né il mio ragazzo lo festeggiamo, trovo sia una cosa disgustosa portare la propria ragazza a cena fuori e farle necessariamente un regalo perché è s. Valentino. Ora poi con l'avvento dei social.. meglio non commentare visto che hai già detto tu tutto quello che c'era da dire ;). Non mi ero ancora presentata. mi chiamo Serena e ho da pochissimo ricreato il mio blog dove tratterò di vari argomenti e dove caricherò tutte le mie creazioni di gioielli (niente bigiotteria). Ti seguo super volentieri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere serena :)
      Sì, anche io in 4 anni non ho mai festeggiato san valentino. Niente regali, niente di niente.
      Ecco magari gli faccio la mia ciambella al limone che ne va pazzo, ma niente di chè. È un giorno come un altro e sinceramente mi fanno un po' pena quelle ragazze che se non ricevono dal proprio ragazzo un qualcosa a san valentino ci rimangono male e ne fanno una tragedia. Riprendetevi.

      Elimina
  6. Io non amo particolarmente questa festa...Diciamo che San Valentino...essendo il mio onomastico...e sempre stata la Mia festa...e non quella degli innamorati...

    RispondiElimina

Le parolacce sono un obbligo morale.

Powered by Blogger.