Il copripalle.

26 comments
Da alcune settimane vedevo uno strano movimento qui sul bloggo, in poco tempo il mio post sui costumi da mare è stato letto 300 volte.
Piccola nota personale: MODELLE DI CALZEDONIA BRUCIATE ALL'INFERNO!
Cosa ci fosse di così interessante proprio non lo sapevo, fino a quando mi ricordo che esiste un paginetta qui nelle impostazioni, che procura un gran sollazzo: le parole di ricerca.
Questa volta è stato un tripudio di:
-Peni
-Palle
-Stronzi

L'ultimo non riesco a capire se si riferisse ad uno scarto naturale del nostro corpo o ad uno scarto umano della società.

"Come liberarsi da uno stronzo"
Prova con activia.

Perché se la gente cerca i peni si ritrova me in mezzo alle palle?
Ecco perché:





Succede che l'anno scorso, girovagando tra i vari siti di costumi ho trovato nei meadri dell'internette un qualcosa che ha profondamente turbato la mia dolce e innocente psiche.
Questo coso qua.
Non si potrebbe nemmeno definire "costume" perché fa così talmente cagare che...che...che te lo metteresti sta cosa qua? No sincero.
Ma ahimè c'è chi se lo metterebbe e peggio se l'è messo.





Perché?
Beh...magari per una questione di abbronzatura, un perfetto e "uniforme" colorito da far invidia ai migliori centri abbronzanti del mondo, anzi dell'universo.
Ma la questione dell'abbronzatura è solo il motivo più futile e superficiale dell'utilizzo di tale indumento; le vere motivazioni sono funzionali e prettamente pratiche: ci vuole economia! Parsimonia nell'utilizzare i materiali, i tessuti, e se non si ha tanto materiale è inutile sprecare tanto tessuto come può essere una semplice mutanda o non voglia dio i boxer.
Troppo spreco, quando c'è gente che migliaia di anni fa girava nuda! Senza potersi permettere un minimo di straccio addosso!
Non si fa! Soprattutto in tempo di crisi!

Quindi ben venga!
Ben venga questa striscia di tessuto che copre solo le gnudità!
Infondo anche noi donzelle utilizziamo fili interdentali a mo di costume e biancheria intima in vista di questi tempi duri. Se poi alla vista qualcos'altro si fa duro, beh lì è tutto un altro discorso.
Ci vuole la parità dei sessi!
E se questo vuol dire coprire il proprio sesso con un pezzettino di tessuto avanzato dalla piega della gonna della nonna tanto meglio!
Solo per voi ho fatto una piccola ricerca, che qui di piccolo ci si va sempre a nozze, di modelli alternativi per uomini con le palle.
Non letteralmente, nel senso che bisogna avere un gran coraggio nell'indossarli in pubblico.
A casa fate quel che pene vi pare.



Per i più trasgressive abbiamo un costumino niente male, nero e borchiato, che a noi le borchie piacciono sempre. Io per esempio li porto sulle mie converse, così le persone non mi si camminano troppo vicino.






Vi sentite molto aaaggrrrr?
Google ci propone due varianti:
-"Io Tarzan tu?" - "Giacomo."



E il mio preferito:
- La tigre della Malesia.



MALE POWER! YEEEEE!
Ricordatevelo sempre.

Per delle occasioni speciali o eleganti, che richiedono un certo decoro non potete mica presentarvi con la mutanda di Tarzan, non sia mai.
Magari questo modello sarebbe un tantino più appropriato.


Molto fine ed elegante.

Pranzo a mare con la suocera?
La quale te le fa scendere fin sotto terra? Nessun problema, perché questo modello accorrerà in vostro soccorso:

Le bratelle danno maggior supporto e innalzano le vostre grazie.

Infine a Natale si è tutti più buoni, sopratutto Natale che è bono assai.






Bene. Dopo questo post mi aspetto tanti poveri sventurati/e che in cerca di peni su youporn approdano qui.
So che cercavate un orgasmo, ma io vi posso offrire solo una risata.
Bhe sì, la stessa cosa che vi può offrire il porno di Sara Tommasi.








26 commenti:

  1. Il tuo ragionamento non fa una piega, quello sulla parità dico.
    Però son contenta di non andare al mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie al cielo il masculo calabrese non si azzarderebbe mai di mettersi una cosa del genere.
      Io posso ancora andare a mare xD

      Elimina
  2. Risposte
    1. Muoio ahahahhah
      Quello lo regalo al mio migliore amico che si chiama appunto Natale ahahaha

      Elimina
    2. Sarà un giorno molto speciale per lui...
      Ahahahahahahaha!

      Elimina
  3. Stai quasi per convincermi a non visitare più questo blog, lo sai vero? :O :O :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :O NOOOOOOOOOOO

      U.u è tutto molto sarcastico
      Insomma...io odio persino la mutanda a mare pensa sto coso qua xD

      Elimina
  4. .... voglio morire :p
    Un bel boxer è sempre meglio.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diccillo moz :D

      Vorrei ricordare la mutandina 0-3 anni rigorosamente bianca su palestrato perfettamente depilato, abbronzato e oleato.

      Orrore.

      Elimina
    2. -__-
      Appunto.
      Fiero del mio boxer rosso nuovissimo.

      Moz-

      Elimina
  5. oddio ma è osceno!!!! ahahahahahaahahha
    voglio morire anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so con quale coraggio lo indossano. Proprio non lo so

      Elimina
  6. Io dovrò stare attentissima a non ridere come un'imbecille, se mai ne dovessi incontrare uno...

    Ma cos'ha che non va il segno del costume? A me piace da matti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace da matti.
      Io scoppieró a ridere in faccia, già lo so

      Elimina
  7. Sappi che hai profondamente turbato anche me... Ma già lo ero, visto che ho sentito un ragazzo dire "Uffa lo voglio pure io ma in questa città non ci sono mai cose belle!"
    C'ha ragione: infatti in questa città c'è lui.

    Comunque 'sto tema mi ricorda Tiziana Mannino quando a Zelig disse che gli uomini in estate si dividono in due tipi, l'uomo boxer e l'uomo slip: il primo ha qualcosa da nascondere, il secondo si illude di avere qualcosa da mostrare.
    Lo slip è il male, figuriamoci quel pezzettino di stoffa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahhaha grande

      Ecco i solito caproni, che seguono la moda senza pensarci

      Elimina
  8. Oddio a me fa molto gay, come i due tizi che lo indossano. E se poi vedi un bel lato B di qualche donzella e dovesse partire per la volta ti marte?. Il costume partirebbe a mo di boomerang provocando feriti e contusi. E pensa se dovesse colpire il viso di qualcuna. No buononononono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ops, scusa bella è che il tuo ragazzo è talmente carino!"

      Elimina
  9. Per metterti sta roba o sei gay o i tuoi genitori erano i coniugi Olindo

    RispondiElimina
  10. Dove sono finiti gli uomini di una volta?? DOVE????
    Io non ho davvero parole per commentare queste oscenità!
    QUESTI SONO PIU' DONNA DI ME!!!! Che spettacolo deprimente.......altro motivo per adorare l'inverno, almeno i miei poveri occhi non vedono schifezze del genere!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da notare che hanno la pelle liscia e senza peli.
      Io in confronto sembro chiquita.

      Elimina
  11. ...mi si presenta uno in spiaggia che indossa questo abominio styloso, ed io attacco una gettata di cemento sulle piante dei suoi piedi...
    punto e stop

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo amore per te
      Tanto amore per te <3

      Elimina
  12. La racchia si fa così per dire, vero amica mia?
    Ho già commentato questo strano coso su di un altro blog, ma non si dilungava molto nel trattarlo..
    Dico solo che i gusti saranno anche da rispettare , ma l'immaginazione del boxer dove va a finire?
    Felice dell'iscrizione,spero in un tuo gradito ricambio..
    Un abbraccio mattutino...
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricambio volentieri :)

      I boxer sono i miei preferiti, ma a questo punto preferisco le aberranti mutande a quei cosi.

      Elimina

Le parolacce sono un obbligo morale.

Powered by Blogger.