Scuse di Merda: usi e costumi dell'Homo Codardus

16 comments
"Non è vero che in "amore vince chi fugge", in amore vince chi resta, chi combatte, chi ha pazienza e chi affronta i problemi insieme.
Chi fugge è solo un codardo."

E molto spesso, il codardo, usufruisce di: Scuse di Merda (trite e ritrite).


Almeno una volta nella vita, l'Homo Codardus, è inciampato nel nostro cammino - ecco, poteva farsi n'altra partita a fifa invece di rompere le palle a noi - facendo danni appunto.

Esso, nel suo habitat naturale appare spavaldo, romantico, un adulatore, intercetta la preda e non la molla fino a quando, essa esausta, non cede.
Raggiunto l'obbiettivo, l'Homo Codardus è già a lavoro per localizzare una nuova preda, ma c'è un problema: e l'altra? che fine fa? Ma soprattutto, come, l'impavido e coraggioso Homo Codardus, si libererà di lei?

Ci sono due diverse scuole di pensiero a riguardo: la prima afferma che esso, rendendo onore al nome che porta, sparirà nel silenzio più assoluto; la seconda scuola di pensiero afferma che tale soggetto si avvarrà del valido aiuto di alcune scuse, altamente testate in precedenza da molti suoi predecessori. 

Ebbene, io ho potuto testare personalmente i due diversi tipi di approccio al problema dell'Homo Codardus. (Che culo!)

Inutile dire che il primo approccio non ti da soddisfazione, insomma, non hai modo di assistere a cotanto talento nell'arrampicarsi sugli specchi, tra l'altro basterebbe essere CHIARI.

Uomini, la sincerità e la chiarezza è la via per la salvezza. 

Scrivetelo sul Note dell'Ipad, su un post-it attaccato al pc prima di andare su you porn, scrivetelo dove cazzo vi pare, ma mettetevelo in testa.
Se noi donne, creiamo un mondo dietro a frasi mezze dette, non è perché noi il giorno non abbiamo una mazza da fare, ma perché voi non dite le cose chiaramente.
"Ma che avrà voluto dire?"
"Mi si vuole trombare, non mi si vuole trombare? Non lo capisco! Se me lo dicesse chiaramente invece di fare sti giochetti del pene, così mi evito la ceretta, porco cane!" 
Ovviamente ci sono le eccezioni, non stiamo a fare di tutta un'erba un fascio, ci mancherebbe pure.



Quindi, se ci volete mollare, ditelo chiaramente, così noi ci mettiamo l'anima in pace e si passa al prossimo.

Inoltre, Homo Cordardus che inciampi sul mio cammino, rimembra ciò che ti dico: INVENTA NUOVE SCUSE! se proprio vuoi essere un minimo credibile.


Evita:


·       "Ci tengo a te, non voglio ferirti"
·       "Mi dispiace, ma in questo momento devo concentrarmi su *opzione a propria scelta*"
·       "Tu meriti di meglio" (Questa è una delle mie preferite.) 
·       "Ho troppa paura d'impegnarmi" (e poi lo becchi con un'altra la sera stessa)
·       "Credimi, io voglio stare con te, ma sento che ho bisogno di stare un po' da solo per trovare me stesso" (risposta: "Sei un ameba con il quoziente intellettivo di una nocciolina e la sensibilità emotiva di un bradipo, puoi trovare te stesso tranquillamente guardando dentro il cesso")
·       "Ti vedo più come un'amica che come fidanzata" ( e qui un po' merdine siamo anche noi, perché questa la utilizziamo spesso, anche se a volte cela la verità: sei un mio amico e basta, mettiti l'anima in pace.) 
·       "Ti lascio perché ti amo troppo" (risposta: "Sparati")
·       "Il problema non sei tu, sono io" (risposta: "Hai finalmente detto una cosa giusta per la prima volta in vita tua, sono orgogliosa di te :') ")
·       "Non posso darti ciò che vuoi ora" (Il "ma mi pigli per il culo??" è proprio, qui sullo stomaco, che preme per uscire accompagnato da un "Vaffanculo!") 
·         "Sei la persona giusta al momento sbagliato" (Signori, vi prego, ma evitate di dire sta stronzata, ma ve ne prego)


E adesso, la mia preferita in assoluto:



"Adesso non mi sento pronto per una relazione, ho troppi problemi e pensieri per la testa, e non voglio esserti di peso"


Standing ovation per questo Homo Codardus!



Homo Codardus della situazione, se proprio ci devi mollare, dì la verità, che fai più figura.


"Non ti amo più."

"Sono innamorata di un'altra"
"Voglio essere single per divertimi e scoparmi una diversa ogni sera"
"Ti puzza l'alito e ogni volta che ti sto vicino rischio di morire"

Insomma, meglio dire la verità, almeno ci si mette l'anima in pace e avanti il prossimo.


16 commenti:

  1. :D ahahahhahahaha mi hai fatto scappare una risata, ma caxxo se hai ragione! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so perché vogliono complicarsi la vita con queste scuse ovvie xD

      Elimina
  2. AHAHAHAH ti puzza l'alito e rischio di morire...
    Fantatica :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaahah grazie
      Guarda preferire questa come motivazione xD almeno prenderei provvedimenti a riguardo xD

      Elimina
  3. Ahahahahahaahah ti giuro sono morta dalle risate! E considerando che sono stata operata giusto giovedì scorso e rischio il sanguinamento potente NON è una buona cosa...però chissenefrega! Ti ringrazio perché veramente, voleva!!!!!
    Cmq il mio preferito è sempre quello che sparisce nel nulla, volatilizzandosi come un mago sul palcoscenico, perchè diciamocelo, almeno gli altri poverini ci provano a dirti una cazzatina, d'altra parte non hanno sufficienti neuroni per poter pensare ad una nuova scusa intelligente per mollarci, invece i primi...mio dio, manco di una finta scusa ti degnano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aahahha oh mio dio, spero proprio di non averti procurato il sanguinamento, altrimenti poi chi è che commenta i miei post??? :D

      visto? non c'è soddisfazione con i primi, con i secondi almeno poi ti fai una risata ripensando alla figura di merda che ha fatto con appunto la scusa di merda, invece la prima categoria, l' Homo Codardus Codardus, ti lascia a bocca asciutta, insomma, so cose brutte queste, non si fanno.

      io, di Homo Codardus Codardus, l'ho incontrato alle medie (beata innocenza) e lui aveva la classe vicino alla mia e con tutto ciò mi evitava e cercava di sparire ogni qual volta uscivo in corridoio xD Davvero divertente alla fine ahahhah

      Elimina
    2. Via, alle medie diciamo che l'Homo Codardus Codardus lo si può in un certo qual verso perdonare...diciamo che è un pochino inesperto, ma certo non comincia bene!
      Se può farti sentire meno sfigata sappi che io l'ho incontrato giusto 3 anni fa, aveva 25 anni, tra l'altro amico di lunga data e conquistadores riconosciuto. Dopo una piccola défaillance è sparito nel nulla evitando anche ogni possibile cena e festa in cui mi avrebbe incontrata...i leoni gli fanno un baffo a lui!!!!
      Ah cmq, ora che ci penso, hai dimenticato il "finto coraggioso", quello che ti lascia anche con una scusa reale, ma lo fa per messaggio!!! Cacche sono e cacche resteranno!

      Elimina
    3. Verissimo!!! mi ero dimenticato di questo esemplare xD
      ora che mi ci fai ricordare, io 4 anni fa, questo esemplare di Homo Codardus Pezzus de Merda l'ho incontrato. (22 anni lui 16 io) dapprima sparì per un mese, poi un bel giorno si rifece vivo affermando - sempre via messaggio - che: "sai, sono sparito perché tu dopo 15 giorni avresti ricominciato la scuola e non ci saremmo più potuti vedere come prima, e ci soffrivo troppo"
      Gli risi in faccia xD Non mi ricordo neanche come si chiama pensa tu xD

      p.s. il ragazzino delle medie, non è cambiato xD è rimasto tale anche a 21 anni xD

      Elimina
    4. Ahahahahahahaahah no questa del soffrire fa ridere di più ogni volta che la sento!
      Via allora aspetto un tuo nuovo post :D

      Elimina
    5. PS - ho un regalino per te :P

      Elimina
    6. ahahaha c'è da scriverne un libro xD

      che cos'è? *_*

      Elimina
  4. AHHHH SACROSANTA verità! Complimenti, bellissimo post.
    Odio queste frasi fatte: IN AMORE VINCE CHI FUGGE oppure L'AMORE NON è BELLO SE NON è LITIGARELLO oppure I POLI OPPOSTI SI ATTRAGGONO
    Mah! Io penso che se due persone tengono al loro rapporto, fanno di tutto per far andare tutto al meglio..altro che fuga! DObbiamo ficcarci in testa che l'amore NON è sofferenza!
    Un abbraccio

    http://pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente, come disse il grande maestro Tiziano Ferro "l'amore è una cosa semplice" u.u
      ah, oltre a "i poli opposti di attraggono" c'è anche "dio li fa poi li accoppia" XD frasi dette per ogni occasione xD

      Elimina
  5. Ecco questo post ogni donna dovrebbe stamparselo e impararlo a memoria.
    E non c'entra l'età, la provenienza, etc. L'homo Codardus (che io affettuosamente chiamo omodemmerda) è onnipresente.
    A onor del vero dico anche che molte donne ci mettono del loro a credere alla scuse più inverosimile, che tendenzialmente terminano con la certezza che l'omodemmerda ha troppa paura di amare. Una volta gli uomini sfidavano guerre, draghi, malattie, orchi e ora c'hanno paura di un donnino che magari manco arriva ai 60 lili????
    Vabbè ho divagato ma da single indefessa conosco questo argomento meglio dei prezzi di Louis Vuitton

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhah homo codardus, comunemente detto "omodemmerda" ahahha

      Oooh la paura di amare, è come il prezzemolo, lo metti ovunque e ci sta bene; quando non hai altre spiegazioni per gustificare questo comportamento demmerda - appunto - ecco che salta fuori "ha solo paura d'amare"

      Ecco, almeno una volta all'anno io proporrei l'obbligo di vedere "la verità è che non gli piaci abbastanza", magari ci si impara qualcosa.

      Elimina

Le parolacce sono un obbligo morale.

Powered by Blogger.