Il blocco del bloggo.

10 comments


Il mood della mia estate.

40 gradi 
50 percepiti. 


E io potrei anche chiuderla qui, tanto ho detto ciò che mi premeva dire.

40 gradi.

40.

Un'estate iniziata tardi per me, e anche male devo dire, essendo che l'ultima settimana di luglio e le prime di agosto l'ho passate con flebo in endovena. 
Ma la mia permanenza in ospedale è stata notevolmente addolcita dalla presenza di infermieri carini, giovani, simpatici, carini, carini, tanto carini, molto fighi e molto muscolosi e con una divisa che sta da dio.
Ma un grazie speciale va al medico del pronto soccorso, che la prima volta mi ha visitato telepaticamente manco fosse il professor x.
Grazie MITICO!
Grazie per avermi rimandato a casa con la sola fisiologica obbligandomi a ritornare altre 2 volte in pronto soccorso. Grazie bomber.

Tuttavia i restanti giorni di agosto sono stati...alcool.
E amici.
Perché se bevi da solo sei un alcolizzato, se bevi in compagnia sei un alcolizzato che sta in compagnia.

E ora si ritorna alla vita vera, fatta di orari da rispettare, compiti da svolgere, corse per prendere il pullman in tempo, e tutto sarebbe più sopportabile se ci fossero loro al mio fianco, perché è facile preparare le valigie per tornare a casa, il difficile è rifarle per andarsene.
E la senti fisicamente più pesante, forse perché ti porti con te di quelle serate passate in discoteca a ballare e a sudere perché tanto "è tutta salute!", i pomeriggi a mare con gli occhiali scuri per coprire le occhiaie - non tanto i postumi perché qui c'è chi "regge l'alcool come il peggior camionista dei peggiori bar di caracas" - 

E ci lasciamo un aperitivo in sospeso, così abbiamo sempre la scusa per tornare.











Tutto tremendamente poetico se non fosse che non ho scritto solo perché ho perso il caricatore del mio pc...in casa.
Che poi non si sa se in TerroniaHome o in TerroniaHomeBari, ma questo non ha più importanza perché i miei amiconi cinesi mi riforniscono non solo di caricatori per iphone ma ora anche per il pc.

Vi amo. 

E pensandoci avrei anche potuto scrivere dal cellulare e dall'avanzatissima e super tecnologica app di blogger se non fosse che le mie dita si sono fossilizzate su whatsapp per sentire amici localizzati in Terronia2.


Che estate ricca di fantastiche avventure la mia...

10 commenti:

  1. Caspita..che estate indimenticabile! :'D
    Dai, per fortuna è quasi finita! ;-)
    Poi c'è l'Autunno..pioggia e pioggia..poi c'è l'Inverno, pioggia freddo e nebbia.. Non ti senti già meglio? xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Autunno <3
      Dovrebbe durare tutto l'anno <3

      Elimina
  2. per fortuna c'è stato l'alcool. e gli amici.
    ma soprattutto l'alcool :)

    RispondiElimina
  3. Ci sono altrettante infermiere carine? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio reparto no xD
      Solo i miei 3 infermieri belli <3

      Elimina
  4. noi infermieri siamo i bosss dell'ospedale! :D:D

    RispondiElimina
  5. Ecco, lo sapevo. Solo a me in ospedale potevano capitare infermieri/e brutti come la fame, dal sosia di Fantozzi al sosia di zio Fester Addams.
    Ma amici e alcool in Terronia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico solo una cosa:
      Amici, cocktail in locali sulla spiaggia in terronia <3
      5 giorni su 7

      Elimina

Le parolacce sono un obbligo morale.

Powered by Blogger.