Fidarsi è bene, stalkerarlo è meglio.

19 comments
Tra tante mie guide demenziali non ho idea se abbia o non abbia già fatto la madre di tutte le guide: quella sullo stalking.


Certo è facile essere carine, dolci e avvenenti, farlo sentire importante, il macho della situazione.
È facile dire "ahahah ma certo che non sono gelosa, certo che puoi andare a giocare a calcetto con i tuoi amici e poi andare con loro a bere, ma certo che puoi uscire SOLO con la tua "migliore amica" di sera, il sabato sera, ma certo che puoi andare in vacanza SOLO con i tuoi migliori amici ad ibiza, ma certo..."

...ahahahah...certo...
Poveri maschietti illusi
Povere piccole innocenti creature.
Ma che ci credete veramente?
Credete veramente al fatto che una ragazza non sia gelosa?
In soli due casi questo è vero:

  1. Non le frega niente di te
  2. Sta mentendo nascondendo una gelosia ossessiva possessiva latente.


Per capire se una donna è gelosa è semplice: basta notare il diavolo che si nasconde dietro di te impaurito.
Tu lo leggi nei suoi occhi, lo VEDI nei suoi occhi, vedi la gelosia e contrariamente da ciò che si dice in giro la gelosia non è il mostro verde, è ROSSO, come il sangue che scenderà dalle tue labbra se guarderai ancora la commessa che ci vende la soppressata.

Voi miei piccoli stolti non lo sapete, ma nei 99.99% dei casi state baciando una psicopatica.



Mie care psicopatiche, non vorrete mica che i suoi occhi si posino sulle sinuose forme dei manichini in allestimento vero?
Non vorrete mica che in vostra assenza faccia pensieri peccaminosi sull'attrice che mangia il tonno rio mare vero?
Non vorrete mica che in vostra presenza respiri lo stesso ossigeno di sua cugina di terzo grado VERO??? E tutti conoscono il detto "non c'è cosa più divina che..." EH NO!!!
Bene, ci vuole controllo: bisogna stalkerarlo.


Guida pratica e consigli più o meno demenziali per stalkerarlo  controllarlo .

1. Conta Chilometri.
Un trucco vecchio quanto quello di Eva Grimaldi: prima che esca di casa segnati i chilometri e al suo ritorno ripeti il procedimento, se i chilometri corrispondo al tragitto che vi ha illustrato allora staserà dormirà  con la coperta, in caso contrario: "Amore mio cerca di non morire assiderato lì fuori"
In inverno.
Con -5°





2.Ultimo accesso.
È risaputo che si può controllare il proprio uomo annotando ogni minimo suo accesso su whatsapp.
Ma cosa succederebbe se dovesse toglierci questo grandissimo ausilio?
Semplice. Lo rimette.
Se non vuole che sua madre indossi l'abito nero per una "speciale riunione di famiglia" e si sà, a sua madre non dona tanto il nero.

3. Leggi i suoi pensieri.
stai per caso pensando di scappare via da me e rifarti una vita?
AHAHAHAH!!! Amore mio, ora scendi in cantina, ammanettati solo e nel frattempo rifletti sui tuoi errori.
Tu mi APPARTIENI.


4. Allontana qualsiasi esemplare femminile in grado di respirare.
"Quindi lei è tua sorella? Dille addio. HAI MAI VISTO GAME OF THRONES??????"

5. Nel rapporto ci vuole fiducia.
Fidati del gps.



Ricordate: Se non lo stalkeri non lo ami.







19 commenti:

  1. Ahahah, se ragionate così siete davvero pericolose!! :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhaah moz c'è un motivo se i miei amici mi chiamano "la regina degli inferi"

      Io li faccio scappare ahhaha

      Elimina
  2. questo non si chiama amore.
    questo si chiama misery non deve morire :)

    RispondiElimina
  3. Il diavolo, tsé! Che principiante!

    RispondiElimina
  4. hahahahahahaha l'incesto va di moda. Aboliamo l'amore fraterno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto che in belgio o non so dove vogliono rendere legale il rapporto fra fratelli.

      A Cersei piace questo elemento.

      Elimina
  5. Tu mi preoccupi. Qualche giorno ti vedo al tg come consulente per qualche stalker omicidio. :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahaahhahhahahah oppure vedrete qualche mio amico dire "era cosí brava, una brava ragazza, non dico che fosse tranquilla, ma almeno non ha torturato mai nessuno. "

      Elimina
  6. Ti sei scordata la cosa principale.... Non farsi accorgere di tutto ciò :)
    Altrimenti nasce la sfida "chi frega chi" :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo frego io rigandogli la macchina se tenta di fregarmi :D

      Elimina
  7. Con queste guide mi uccidi ogni volta AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH.
    E faccio finta di ridere, ma in realtà ho letto tutto il post annuendo e concordando su tutto. Finiremo nello stesso manicomio criminale.
    E tra parentesi, mannaggia al cazzo e a chi ha inventato Whatsapp. O almeno, a chi ha deciso che dovesse essere visibile lo stato online o l'ultimo accesso. Perché adesso, diciamolo (cerco di tornare alla sanità mentale), uno può essere entrato anche smanettando col telefono per sbaglio o per qualsiasi motivo che non sia chattare con una tipa. Anche perché (e qua fa capolino la psicopatica), se davvero volesse fare cose di nascosto, userebbe i cari e vecchi sms, che all'ultimo accesso fanno un sonoro STICAZZI. E nonostante tutti questi ragionamenti, ogni tanto le menate me le tiro lo stesso, perché sostanzialmente la gelosia fa diventare sì molto più argute, ma anche un po' sceme. E io che son scema, a volte mi dico che se chi ha inventato questa app non avesse messo questa opzione, avrebbe salvato un sacco di relazioni da seghe mentali basate sul niente (o su qualcosa. che sai. si sa mai. magari abbiamo ragione).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo ragione.
      Indipendentemente se questa ragione é inventata o meno

      Elimina
  8. AHAHAHAHA, ma tu sei un genio del male proprio come me!
    Devo troppo seguirti. O meglio, stalkerarti"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh mio dio e tu sei la mia 80° follower *_* GRAZIE! mi stava venendo una crisi di nervi per quel 79.
      Ora posso andare a rinchiudermi in un manicomio per il mio complesso ossessivo compulsivo.

      Elimina

Le parolacce sono un obbligo morale.

Powered by Blogger.